Aree di Lavoro

LA POLITICA DELLA QUALITA’

I propositi della qualità che “DISAITALIA SISTEMI S.r.l.” si impegna a perseguire sono:
•    soddisfare il Cliente, rispettandone sistematicamente i requisiti specificati nei contratti di fornitura, al fine di consolidare un rapporto di fiducia con gli stessi e di stabilire una collaborazione basata su trasparenza, flessibilità e rapidità di azione;
•    curare, con la responsabilizzazione di ogni persona dell’azienda, i rapporti con il Cliente e la risoluzione di ogni sua causa di insoddisfazione;
•    riesaminare le opportunità commerciali per accettare solo commesse che comportino l’effettuazione di attività per le quali l’azienda sia sempre in grado di assicurare una prestazione adeguata alle attese del cliente e tendere al miglioramento continuo delle capacità commerciali dell’impresa verso i Clienti;
•    perseguire il miglioramento della capacità dei processi attraverso l’aggiornamento tecnologico  e investendo in programmi di addestramento e riqualificazione degli operatori;
•    definire e attuare criteri di selezione e qualifica dei fornitori basati sulla qualità dei prodotti e servizi forniti, sulla flessibilità e tempestività delle forniture e sulla competenza tecnica del personale;
•    valorizzare le risorse umane, a tutti i livelli dell’organizzazione, attraverso un’attività di addestramento e motivazione sui temi rilevanti per la qualità delle prestazioni dell’azienda e la soddisfazione del Cliente;
•    garantire la gestione pianificata delle risorse finanziarie aziendali per consentire all’impresa di creare ricchezza e benessere e di investire gli utili per finanziare programmi di sviluppo e miglioramento.

Per perseguire tali proponimenti “DISAITALIA SISTEMI S.r.l.” agisce secondo le seguenti linee guida:
1.    Pianificare incontri con il personale per informarlo sui metodi del proprio SGQ e coinvolgerlo attivamente per favorire il miglioramento continuo del servizio;
2.    Valutare con particolare attenzione la congruità e la valorizzazione delle risorse umane e finanziarie.
3.    Raccogliere ed esaminare periodicamente gli esiti della propria attività di formazione al personale
4.    Promuovere l’uso controllato di mezzi e attrezzature idonei al tipo di servizio effettuato;
5.    Adeguare la propria struttura e le attrezzature aziendali alle norme riguardanti la sicurezza e l’ambiente e trattare ogni dato personale in suo possesso secondo le leggi    sulla riservatezza
6.    Monitorare il clima aziendale per promuovere l’impegno del personale e favorire azioni che facilitino il raggiungimento degli obiettivi dichiarati nella politica per la qualità;
7.    Monitorare l’opinione dei clienti per ottenere un feedback sulla qualità dei servizi ed impianti/sistemi forniti e per aggiornarne i requisiti
8.    Monitorare le attività che incidono sulla qualità per valutare le non conformità del: servizio, degli impianti/sistemi e del SGQ; i reclami dei clienti, il costo della non qualità ed attivare adeguate azioni correttive e preventive;
9.    Valutare la qualità del servizio e degli impianti accertando il livello di soddisfazione del cliente;
10.    Perseguire il miglioramento continuo analizzando periodicamente la conformità di tutta la struttura alla politica per la qualità sulla base dei dati elaborati relativi ai vari indicatori propone azioni di cambiamento/miglioramento
11.    Riesaminare annualmente la politica per la qualità per verificarne idoneità ed attualità e definirne e riesaminarne gli obiettivi.